Categorie
arte contemporanea

artperformingfestival Italy – festival of performance

Errore sul database di WordPress: [INSERT, UPDATE command denied to user 'Sql1238790'@'89.46.106.216' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_timeout_5__497689265', '1660530639', 'no') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Errore sul database di WordPress: [INSERT, UPDATE command denied to user 'Sql1238790'@'89.46.106.216' for table 'wp_options']
INSERT INTO `wp_options` (`option_name`, `option_value`, `autoload`) VALUES ('_transient_5__497689265', '\"\"', 'no') ON DUPLICATE KEY UPDATE `option_name` = VALUES(`option_name`), `option_value` = VALUES(`option_value`), `autoload` = VALUES(`autoload`)

Il primo festival della performance in Italia con la durata di 30 giorni, con mostre, azioni performative. Oltre 250 artisti nelle tre edizioni dalla prima del 2016 a quella del 2018. Le prime due edizioni si svolte a Napoli e la terza in Salento (Puglia). La natura del format è itinerante, con una cadenza annuale o biennale a seconda delle coperture finanziarie. Le scelte curatoriali di Gianni Nappa, si incentrano sull’attualità della ricerca artistica. La curiosità, la ricerca dell’interiore grido di sofferenza che l’umanità esprime in questo tempo, fatto di società complesse, dove la finanza ha preso il posto dell’umanesimo. Noi ricerchiamo tra arte e cultura dei territori, una riappropriazione del dato umano, l’empatia con le culture diverse; l’integrazione di modelli culturali e artistici che sappiano dialogare con l’attualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *